Principe Corsini News

Una Famiglia, Due Tenute

Apertura straordinaria di Villa Le Corti per la Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane

Sabato 23 Maggio, in occasione della Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane Villa Le Corti aprirà al pubblico i girdini, la Villa e la cantina storica.
L’Osteria Le Corti proporrà per l’occasione alcune ricette della tradizione povera Toscana.Sarà protagonista “l’orto” in abbinamento a prodotti biologici del territorio.

orto

La cucina contadina toscana è storicamente una “cucina povera”, l’arte culinaria di sapersi arrangiare con poco, fatta soprattutto di avanzi di pane da cui si ricavano una lunga serie di ricette che rappresentano la base della cucina regionale.

Quel pane senza sale la cui usanza pare risalga al XII secolo quando, al culmine della rivalità fra Pisa e Firenze, i pisani bloccarono il commercio del prezioso cloruro di sodio.
Persino Dante ricorda quest’uso nella sua Commedia, quando afferma che in esilio ha provato lui stesso:

“… come sa di sale
lo pane altrui …”
(Paradiso, XVII 58-59)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 maggio 2015 da in ADSI, Eventi, firenze, I prodotti, Osteria Le Corti, Storia, Villa Le Corti, Visite e degustazioni.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: